Sabelli si affida a Expansion Group per la prima campagna TV.

10 GIUGNO 2021  |  ADVERTISING  |  DESIGN

Nuova, importante acquisizione per Expansion Group: si tratta di Sabelli, realtà di spicco del settore lattiero caseario italiano, che nel 2019 si è classificata fra le 30 migliori imprese italiane del comparto agroalimentare.

Una grande azienda che dopo quasi un secolo di attività mantiene uno spirito di impresa familiare e che si distingue dai competitors per l’attenzione alla qualità artigianale e la profondità di gamma nel mercato dei formaggi freschi, come mozzarella, burrata, stracciatella e ricotta.

Nel 2021, anno del suo centenario, Sabelli ha deciso di debuttare sulla grande scena della comunicazione, la TV, al fine di rilanciare l’immagine di marca e affermarne i valori – Qualità, Tradizione e Passione per i sapori autentici. La creatività, realizzata dall’Advertising Unit dell’agenzia, prende le mosse da una “provocazione” copy: può un colore avere sapore? A questa domanda Sabelli risponde candidamente “sì” e si appropria di un concetto nuovo e di un valore unico, sintetizzato dal pay-off Sa di bianco. Sa di buono. Lo spot TV mette quindi in scena la magia di un mondo bianco che diventa un incontro di sensi e racconta, con estrema piacevolezza e grande appetizing appeal, una nuova, fantastica definizione di sapore.

“L’idea creativa presentata da Expansion Group ci ha convinto perché coniuga semplicità e originalità” commenta Angelo Davide Galeati, Amministratore Delegato di Sabelli. “Credo sia la comunicazione giusta per costruire e rilanciare la notorietà del nostro brand in un segmento affollato come quello dei prodotti lattiero-caseari, specie sul palcoscenico televisivo”.

A curare la creatività dello spot , assegnate a seguito di una consultazione che ha visto coinvolte altre due strutture, è la Advertising Unit di Expansion Group, mentre la pianificazione, curata dalla Media Unit di Expansion Group, è pensata per dare la massima visibilità al brand in occasione del suo debutto televisivo: lo spot sarà on air sulle emittenti generaliste fino a metà luglio. Inoltre sono previste attività online, prevalentemente a supporto dei canali social.